Gnocchetti al battuto di gamberi, calamari e asparagi

Notizie più lette

28

giu

Menu Valtellina: Immagine

Menu Valtellina

Il Ristorante La Trela ama la propria terra e la sua cucina semplice fatta di prodotti freschi e genuini. Chef Mario Saligari, proprietario del ris...

Gli gnocchi con gamberi, calamari e asparagi sono un primo piatto equilibrato, ricco di colore e sapore. 

Gli gnocchi di patate con la loro consistenza pastosa e con il retrogusto dolce ben si integrano perfettamente con gli altrettanto dolci gamberi e con il caratteristico sapore degli asparagi.
Un primo piatto, che può essere considerato anche unico per la presenza dei suoi numerosi ingredienti e alimenti.

Fra questi spiccano gli asparagi.

Gli asparagi sono ortaggi molto prelibati e l’Italia è uno dei maggiori produttori a livello mondiale, coltivato fin dai tempi dei Romani.
E’ un prodotto a zero grassi, molto ricco di proteine e fibre che lo rendono indicato per una dieta sana ed equilibrata, povera di grassi.

Gli asparagi sono estremamente ricchi di proprietà benefiche.

Contengono un alto contenuto di Sali minerali.
Come il cromo: un minerale che permette di migliorare la capacità dell’insulina di trasportare il glucosio verso le cellule del nostro organismo.
Quindi contribuisce a prevenire il diabete, diminuendo i livelli di zucchero nel sangue.

Contiene potassio, che regolamenta la pressione sanguigna e quindi contribuisce al corretto funzionamento dell’apparato cardiocircolatorio, prevendendo malattie del cuore.

Inoltre hanno un effetto diuretico e depurativo del nostro organismo; combattendo così la ritenzione idrica e soprattutto alcune forme di cancro, come quello alle ossa.

E’ un alimento che in cucina può essere utilizzato e cucinato in tantissimi modi, dai primi piatti ai secondi di pesce, alle pizze.

Oppure può essere anche semplicemente gustato come un semplice contorno.