Il caffè: la bevanda più amata al mondo

Notizie più lette

28

giu

Menu Valtellina: Immagine

Menu Valtellina

Il Ristorante La Trela ama la propria terra e la sua cucina semplice fatta di prodotti freschi e genuini. Chef Mario Saligari, proprietario del ris...

Da buon ristorante italiano, La Trela da molta importanza ad una delle bevande più consumate al mondo: il caffè.
Il caffè è una bevanda che si ottiene
macinazione dei semi di piccoli alberi tropicali appartenenti al genere Coffea.
Esisistono oltre 100 qualità, ma quelle commercialmente più diffuse in Italia sono l’Arabica e la Robusta.

 

La lavorazione
La fase fondamentale della lavorazione del caffè è la tostatura.

Il caffè crudo viene tostato attraverso un’attenta procedura in grado di conservare intatto l’aroma che caratterizza questa bevanda. Infatti, durante la tostatura, i chicchi perdono peso, aumentano il volume, cambiano colore ed assumono un odore caratteristico: l’aroma.
In un grande tamburo rotante il caffè viene prima asciugato per eliminare qualsiasi residuo di umidità e poi portato a una temperatura di circa 200° C, per poi essere raffreddato

Nella tostatura i chicchi si trasformano in grani leggeri di color bruno intenso durante la quale si formano circa 800 sostanze.
La caffeina è la sostanza più nota anche se è presente in una piccola percentuale ed ha molte proprietà farmacologiche conosciute. Proprio per la presenza della caffeina, il caffè rientra tra i cibi nervini, quelli cioè in grado di stimolare il sistema nervoso e quindi migliorare l’attenzione e l’utilizzazione di energia.

Diversi studi affermano che, se consumato in quantità modeste, il caffè può far bene costituendo una buona fonte di antiossidanti.

Ristorante La Trela ha scelto come come proprio fornitore di caffè l’azienda Milani.
Le capsule Milani sono studiate appositamente affinchè il caffè possa esprimere al meglio la propria qualità. In una capsula si è riusciti a racchiudere le regole fondamentali per la riuscita di un ottimo espresso: la macinatura ideale, la qualità perfetta, la giusta compattezza insieme alla garanzia di una continua freschezza di prodotto.

Ecco le nostre qualità di caffè:

  • PAPUA ESTATE PLANTATION: proveniente dalla Nuova Guinea, ha la particolarità di essere prodotto in fattorie all’interno delle foreste ad un’altitudine tra i 1300 e i 1500 metri.
    E’ un caffè dal profumo delicato e dall’aroma fruttato, dove quindi l’acidità tipica del caffè risulta poco accentuata.
    Ideale al mattino.
    Caffè 100 % arabica
    - BRASILE SANTOS CEREJA MADURA: è una delle migliori qualità di caffè e viene prodotta in Brasile (primo produttore di caffè al mondo) nell’area di San Paolo, Minas Gerais, Mogiana e Cerrado. Coltivato ad un’altitudine di circa 900 – 1000 metri, i semi vengono sottoposti ad un’accurata selezione.
    Un caffè dal corpo eccellente con un perfetto equilibrio fra aroma e gusto. L’acidità risulta leggera e il gusto dolce: ideale per una pausa a metà mattina o pomeriggio.
    Caffè 100 % arabica

    - GUATEMALA GENUINE ANTIGUA: è il più famoso dei caffè del Centro America. Il suo nome deriva dalla regione di coltivazione, Antigua.
    La lavorazione di questo tipo di caffè viene ancora fatta a mano, in chiave tradizionale ed ad un’altitudine di circa 1500 – 1800 metri.
    E’ una delle qualità più complesse a livello strutturale: è dotata di una ricca gamma di aromaticità che dona una perfetta armonia fra gusto (dolce e fruttato) e acidità.
    Ideale nella pause di metà mattina o pomeriggio.
    Caffè 100% arabica.
    - ETIOPIA SIDAMO: questa qualità di caffè è originaria dell’Etiopia, il paese di origine del caffè.
    Viene coltivato ad un’altezza di 2000 metri ed è il caffè più pregiato e raro tra gli Arabica. Il suo profumo intenso con sentori di speziato con accenni di rhum, cioccolato e frutta tropicale lo rendono uno dei più amati. L’acidità è quasi del tutto assente.
    Ideale per essere consumato al mattino.
    Caffè 100 % arabica.
     

 

Ideale al mattino.

Caffè 100 % arabica