Il Ristorante La Trela

Notizie più lette

28

giu

Menu Valtellina: Immagine

Menu Valtellina

Il Ristorante La Trela ama la propria terra e la sua cucina semplice fatta di prodotti freschi e genuini. Chef Mario Saligari, proprietario del ris...

Sapete qual è il significato della parola "Trela"?

La Trela è una tipica espressione dialettale dell’Alta Valtellina che definisce quel locale che, un po’ dispensa e un po’ cantina, serviva per conservare vari alimenti, tra cui il formaggio, il latte, il vino ed altri prodotti freschi locali.

In passato questi cibi erano il prodotto della gente di montagna, che vivendo di un’agricoltura di sussitenza, conservavano gelosamente e prudentemente.
Un luogo nascosto alla vista che serbava gelosamente al proprio interno un vero e proprio tesoro.

Il viandante, infatti, che casualmente si trovava nei pressi di una trela, difficilmente poteva immaginare questi  “ tesori ” nascosti dietro quei semplici muri a secco, all’interno dei quali scorre una vena di acqua freschissima che funge da condizionatore naturale costante.
Una piccola fortezza il cui contenuto era a conoscenza del solo proprietario e di pochi fidati amici.


Da questa espressione nasce il Ristorante La Trela, inaugurato il 6 luglio del 2002 da chef Mario Saligari, originario di Grosotto in Valtellina.
 

Una volontà di Saligari, già a partire dal nome, di mantenere viva la tradizione della sua Valtellina, purtroppo persa negli ultimi decenni.

L’ambiente, infatti, mantiene la promessa del nome, ispirandosi agli antichi spazi della "trela".
Il locale sorge vicino ad un piccolo giardino, dove le rocce, il sasso e il legno la fanno da padrone e ne sono gli elementi dominanti insieme all’acqua, proveniente direttamente dalla Valle dei Ratti, che scorre discreta e graziosa, regalando delicate suggestioni musicali ed un senso di pace e benessere, circondati dalle bellezze naturalistiche della Valchiavenna.

La sala rustica, con muri in sasso e travi in vista, ricorda gli chalet di montagna, dove le luci calde, i bracieri ardenti, il pane sui tavolacci e le ombre che cambiano in continuazione creano un ambiente familiare e accogliente.

Attraverso la cucina, curata direttamente da Saligari, si vuole far conoscere i sapori genuini di montagna.
La cucina presenta piatti e prodotti Valtellinesi cucinati con i migliori ingredienti locali e a km zero.
Come i pizzoccheri, che vengono scarellati al momento e serviti al cliente nel paiolo di rame.

 

Il Ristorante La Trela